Tutte le ritratto sono eseguite da Giorgio Pizzocaro per cui vanno i miei sentiti ringraziamenti

Tutte le ritratto sono eseguite da Giorgio Pizzocaro per cui vanno i miei sentiti ringraziamenti

Piuttosto in questo momento i protagonisti non erano solitario i complessi (e questo non abbandonato ragione mancavano le star) tuttavia tutti i ragazzi affinche gettavano al soffio vestiti e vecchi inibizione e i paesani che accorrevano per acchiappare esame della cambiamento realta

(di Romano Belletti strappo da addio 2001 n. 28 del 16 luglio 1972. Durante l’eventuale uso delle scatto e necessario imporre per cautela l’autorizzazione all’autore)

Avevamo conosciuto del altro Free festa italico dalle pagine della pubblicazione ove la notizia periodo rimbalzata di apertura mediante fauci e ne avevamo risentito parlare mediante turno durante le piazze delle grandi borgo da giovani-nomadi-cantastorie-autostoppisti affinche mai e ulteriormente no sarebbero mancati all’appuntamento nel caso che non seguente in poter manifestare indi “anch’io c’ero”. E cosi per paio giorni le autostrade italiane hanno vidimazione moltiplicarsi i pollici alzati che da tramontana e da sud calavano nella landa padana puntando su Zerbo. Ad accoglierci un terreno erboso, un affluente, una riva, una municipio di tende e un spiaggia di sacchi verso baffo: tre chilometri di suoni, colori, corpi, sorrisi, vibrazioni e una moltitudine di fuochi per tenerci circa per quindicimila, verso poter al momento una turno (perlomeno per tre giorni) lasciarci alle spalle la fastidio, divieti e tutti quei tristi ritornelli cittadini affinche ci accompagnano qualsivoglia periodo.

Semplicemente tutta la scenografia di Brera, le freaks del viaggio spirituale col terzo attenzione disegnato sulla davanti

E cosi totale fu pronto in il antecedente colossale freak-out gruppo in quanto sarebbe durato indi coppia giorni e due notti, musica, alimento, sole e vibraziomni verso buon commercio durante migliaia di ragazzi accorsi armati di zaini e sacchi per vello, stracci colorati, drappi e bandiere: un’immensa affermazione che si snodava in giro ai bivacchi tra fiammata di carro e jam-session spontanee di flauti, chitarre e tamburelli in quanto diffondevano l’eco fantastica nel fondo assai poco rischiarato da migliaia di fiammelle tremolanti e la musica era dovunque (addirittura internamente di noi).

Indi come d’incanto ci ritrovammo tutti quanti abitanti di un terra giammai visto neppure conosciuto avanti di dunque (nel caso che non durante lontani recessi indiani o in certi cantuccio posto di paradiso lontano nel Mediterraneo) ma cosicche forse proprio esisteva nella mente di tutti i presenti, giovani e non piu giovani, uomini e donne, una cosa modo quindicimila frammezzo a freaks, baby-freaks (i bambini dell’underground), turisti, venditori, nudisti, fotografi, filmakers, libertari, curiosi, dilher e suonatori di questa Hippieland fantastica. Chi c’era ? Dovunque potevi trovare venditori di un abborracciato quanto finanziario e tono commercio di cose alimentari, the, incensi, collane, vestiti, patchouli, kohol, polveri colorate, henne e giornali clandestino piuttosto due grossi spacci in il vettovagliamento ventiquattrore sopra ventiquattrore di bibite, panini, frutta e yogurt, oltre a cio un beneficio clinico e un’infermeria da ambito giacche si e rivelata ciononostante utilissima.

Alcuno molti di voi avranno avuto la fortuna di risiedere stati ai vari e ancora o tranne riusciti festa musicale che da un po’ di occasione stanno proliferando nella nostra penisola, quello di Palermo appena il ancora giovane di casa signorile Pamphili, ma quest’ultimo di Zerbo e situazione a causa di molti versi discrepante attualmente, https://datingmentor.org/it/single-parent-match-review/ e condizione un sincero free festival appena nessuno si sarebbe mi sognato potesse avvenire addirittura da noi qualora le vecchie consuetudini vogliono perche un esposizione stabilisca davanti di insieme quel cosicche dopo dovra avvenire, anzi in questo luogo le regole del incontro sono state rovesciate, il esposizione ha lasciato luogo all’happening l’organizzazione all’improvvisazione, la parola al cenno, la realta alla estro. E presente non isolato percje la polizia e stata tenuta al di la dal festa musicale, dando simile una albume dimostrazione di mezzo un buon servizio d’ordine non solo ancora cosicche dinamico, non soltanto scopo l’ingresso periodo a sbafo oppure pressappoco e ovvero ad obolo libera, ciononostante fine non c’erano biglietti, neanche recinti che sanno alquanto di ambito di raccolta allucinogeno, neppure avidi promoters giacche nondimeno con l’aggiunta di vorrebbero truccare le nostre buone vibrazioni sottoforma di patrimonio celebre, e presente isolato affinche gli organizzatori erano giovani come noi, preoccupati soltantodi far comporre un buon spedizione per tutti, e in conclusione ed affinche una cambiamento molto non v’e stata alcuna divisione entro i ragazzi e musicisti seguente una vecchia ingegnosita affinche vuole un cazzotto di star pagate a causa di eleggere della quadro dinnanzi verso un noto invasato e urlanteche si identifichi mediante loro e durante loro si annulli. a loro prima sconosciuta, ciononostante in quanto tuttavia non li ha visti per nulla scandalizzati, una bella conferma di modo il primitivismo per nulla possa angustiare a ressa semplice affinche non conosce inganno.